9 algoritmi che hanno cambiato il futuro

Splendido libro di John MacCormick, 9 algoritmi che hanno cambiato il futuro racconta in modo estremamente semplice e divulgativo la storia e il funzionamento concettuale di 9 algoritmi relativi alla teoria informatica che utilizziamo, da utenti di computer, tutti i giorni e che vanno a risolvere problemi concreti del mondo reale. MacCormick è attualmente professore del Dipartimento di matematica e computer science del Dickinson College in Pennsylvania ed è stato ricercatore per la Hewlett Packard e per Microsoft.

Con questo libro l’autore si propone di far comprendere come l’informatica non sia solo programmazione, e quindi software, oppure progettazione di apparecchiature, e quindi hardware, ma anche e soprattutto sviluppo di idee astratte che non ricadono nelle categorizzazioni precedenti e che ne fanno una vera e propria disciplina intellettuale.
Con la parola algoritmo, che potrebbe sembrare misteriosa e astrusa ai più, si intende semplicemente indicare un qualcosa che è vecchio quanto il mondo: una serie di procedure finite, non ambigue che portano alla risoluzione di un problema: banalmente il procedimento per addizionare due numeri è un algoritmo.

Nel libro vengono affrontati passo passo, con esempi anche banali, ma di certo illuminanti e molto semplici, gli algoritmi che stanno alla base dei motori di ricerca: il “page rank” che altro non è che la rivoluzionaria idea che ha permesso a Larry Page e Sergei Brin di fondare Google, la crittografia a chiave pubblica e le firme digitali, i codici a correzione di errore e altri ancora.

Alla fine, proprio nel penultimo capitolo, l’autore pone provocatoriamente una domanda: “C’è qualcosa che i computer non possono fare per noi? (…) C’è qualche problema che sia così difficile che nessuno possa inventare un algoritmo per risolverlo?”. Un genio del secolo scorso che di nome fa Alan Turing, pioniere dell’intelligenza artificiale noto soprattutto per essere colui che ha decifrato il codice nazista “Enigma”, ha dimostrato avvalendosi della logica matematica che esistono problemi indecidibili, che cioè non possono essere calcolati.

Ebbene si, esistono problemi che per quanto l’uomo si sforzi, per quanto la tecnologia possa fare, in futuro, passi da gigante non potranno mai essere risolti. Per tutti gli altri, beh qualcosa si può fare; ma molto è stato già fatto e se siete curiosi, anche se non sapete nulla di computer o di informatica, 9 algoritmi che hanno cambiato il futuro è il libro che fa per voi.

Alberto Krebel H.

Condividi:
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.