Accesi i presepi della mostra “Grotte dei Presepi”

A Grotte di Castro sono stati accesi i presepi della mostra “Grotte dei Presepi” nata da una felice idea di alcuni volontari tra i quali il famoso fotografo Maurizio Di Giovancarlo dell’agenzia Tuscia Fotografia.
Maurizio di Giovancarlo ci racconta che l’iniziativa è la naturale evoluzione di una piccolissima esposizione che lo scorso anno si tenne nella Parrocchia, ma che grazie all’impegno di alcune persone è cresciuta fino ad arrivare alla mostra appena inaugurata.
Il Comune ha concesso gratuitamente alcuni locali precisamente un ex mulino, e la mostra ha preso forma e vita con l’apporto di alcuni artisti tra i quali Bruno Fiata noto poeta ed artista.
I presepi esposti a Grotte di Castro sono dei veri capolavori, che riescono a trasmettere messaggi di pace e di serenità. Il luogo dove è stata allestita la mostra è molto suggestivo e rende l’esposizione raccolta e piena di emozioni.
Come dice l’artista Bruno Fiata non si può fare una graduatoria della bellezza di questi presepi perché ognuno di loro racconta una storia diversa ma con un unico messaggio d’amore e fratellanza.
C’è il presepe tradizionale che utilizza i bonsai per fare gli alberi, c’è il presepe in diorama con la chiesa e il campanile del paese, c’è il presepe fatto di pasta di grano duro che illuminato acquista dimensioni e profondità inedite, c’è il presepe che racconta la vita di Gesù dalla nascita fino alla crocifissione e c’è anche un presepe stilizzato ma di grande impatto visivo.
Presepi diversi, presepi bellissimi da ammirare in religioso silenzio, lasciandosi trasportare dalle emozioni che ognuno di noi ha sempre provato di fronte ad una natività.
A rendere tutto più suggestivo ha contribuito la presenza di Giuseppe il più piccolo zampognaro d’Italia, che con grande maestria suona la zampogna. Bellissimo il costume indossato dal piccolo zampognaro e bellissime le musiche suonate.
Giuseppe ha iniziato tre anni fa ad esercitarsi e attualmente viene chiamato ad allietare tutte le feste natalizie della zona, grazie anche all’impegno della madre Marina che con grande piglio ha sostenuto il figlio in questa passione. Per chi vuole ingaggiare il più piccolo zampognaro d’Italia il contatto è 3201435794.
La mostra dei presepi “Grotte dei Presepi” a Grotte di Castro rimane aperta dalle ore 17 tutti i sabato e domenica (inclusi i prefestivi) fino all’Epifania.
Non perdete questa mostra unica nel suo genere.

Condividi:
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.