Al via i laboratori del Teatro Null – 26 ottobre ore 18,00 presso il Palazzo della Cultura

abbatewebL’Officina culturale I porti della Teverina del Teatro Null, da’ inizio le sue attività autunnali con i laboratori teatrali sul territorio. E’ già partito, a inizio di ottobre, il III anno del laboratorio teatrale che gli anni passati si svolgeva a Sipicciano, ma che quest’anno, poiché l’Ecomuseo è attualmente utilizzato dalla Scuola Primaria il cui edificio è stato dichiarato inagibile, si è trasferito nella sede del Teatro Null Podere Porcino. Mentre prenderà il via un nuovo laboratorio, “I linguaggi del teatro, il lavoro dell’attore” a Civitella d’Agliano nel mese di novembre, con un incontro preliminare il 26 ottobre ore 18,00 presso il Palazzo della Cultura.
Il laboratorio prevede un accurato lavoro di preparazione, che partirà dall’espressione fisica, per passare all’attenzione e alla concentrazione, poi si procederà con l’improvvisazione e la drammatizzazione, l’uso della voce, la verità scenica, la memoria emotiva, fino ad arrivare alla costruzione di una partitura drammaturgica. Si lavorerà su materiali classici e contemporanei.
Il laboratorio, che è rivolto a tutti, anche a chi è a digiuno di teatro, prevede uno spettacolo finale realizzato con gli allievi. La frequenza sarà settimanale e andrà da novembre 2016 a maggio 2017. Le lezioni saranno tenute dall’attore, regista e autore Gianni Abbate, calca le scene dal 1976, anche al fianco di grandi attori come Mastroianni, i fratelli Giuffré, De Filippo, Pupella Maggio, Vittorio Mezzogiorno, Benigni e altri. Sono previste lezioni anche di altri professionisti dello spettacolo e del movimento creativo che parteciperanno alla stagione teatrale. Gli iscritti al laboratorio potranno vedere gli spettacoli della stagione “Teatri in movimento”, usufruendo di una riduzione sul biglietto d’ingresso, pagando solo 5,00 euro e in più avranno una preparazione alla visione. Invece anticipiamo che la partenza della stagione teatrale 2016 – 2017, Teatri in movimento, è prevista per sabato 12 novembre dal Teatro dei Calanchi di Lubriano con una prima nazionale, “Il Presidente, una tragica farsa” di Gianni Abbate. Info: 3471103270 – 0761948963 – iportidellateverina.it.

Condividi:
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.