Buongiorno Tuscia 02 – 18 aprile 2017

Donne, attenzione! Non arriva l’arrotino ma Buongiorno Tuscia inaugura una nuova settimana da organizzare e schedulare con gli eventi più attesi a Roma e provincia con particolare riguardo per l’universo femminile.

Si inizia con Floracult, l’ottava edizione del mercato di florovivaismo amatoriale con ospiti d’eccezione ad inaugurarlo, come Peppe Vessicchio che presenterà il 21 aprile in occasione della cerimonia di apertura il suo libro “La musica fa crescere i pomodori”, più che inerente con l’evento che mette in mostra piante e fiori in una cornice ideale come quella della tenuta “I Casali del Pino”.

Non solo natura a Roma perché è in programma una mostra fotografica unica, quella dedicata interamente ai lavori di Pino Settanni, grande artista e fotoreporter che viene celebrato a 7 anni dalla sua scomparsa con “Viaggi nel quotidiano. Dal cinema alla realtà 1966-2005”, 80 scatti che riprendono i noti ritratti dei grandi interpreti del cinema ad opera di Settanni, nonché le meno conosciute rappresentazioni del sud del mondo. Centro-Italia, Afghanistan e i Balcani, luoghi che il fotografo ha visitato e documentato.

Si passa alla bellezza maledetta delle opere trafugate e recuperate dal contrabbando e lo sfruttamento artistico di molti capolavori che mercenari hanno sottratto all’occhio del pubblico. A Capranica, in un luogo paradisiaco immerso nella campagna laziale, saranno in mostra carapaci, coralli, resti di corni d’avorio che il corpo forestale dello Stato ha riportato alla luce. Sempre in provincia di Roma consigliamo di non perdere “Fools. I sogni rovesciati” a Spigno Saturnia, spettacolo teatrale dedicato alla tragedia Shakespeariana più famosa, l’Amleto, che in questa rappresentazione artistica diventa una commedia dedicata ai fools, i giullari come Puck o Yorick che hanno da sempre animato il teatro inglese.

L’appuntamento al centro della puntata di Buongiorno Tuscia è dedicato alle donne. Ha un suo spazio centrale e di primaria importanza dato il delicato tema: parliamo della giornata della salute della donna, un evento di respiro internazionale patrocinato dal Ministro della Salute che in veste ufficiale sarà presente all’evento incentrato sulla prevenzione, l’informazione e il supporto all’universo femminile. Dieci tavole rotonde con altrettanti argomenti tematizzati: donne migranti e salute, prevenzione e screening dei tumori, informazione e sessualità, questo e molto altro sarà al centro della giornata, una manifestazione aperta a tutti, cittadini, associazioni e specialisti del settore medico che vogliono aggiornarsi e aggiornare la comunità.

Si conclude la puntata con lo spazio dedicato all’enogastronomia di Roma e provincia con diversi eventi e sagre da tenere d’occhio. Prima fra tutti segnaliamo la passeggiata enogastronomica a Magnalonga di Montebuono, un percorso di 11 km da attraversare a piedi su strade sterrate e accidentate per degustare i migliori prodotti locali. Altro appuntamento importante della settimana a venire sarà un’altra manifestazione floreale e vivaistica, la quinta edizione de la Porticella in fiore, che non solo porterà addobbi floreali e meravigliose piante in tutto il centro storico della piccola cittadina della Tuscia, ma offrirà un’occasione unica di mangiare cibi a km 0 della provincia laziale in compagnia di artisti, pittori e spettacoli di strada.

Sara Catalini

Condividi:
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.