Buongiorno Tuscia puntata del 17 maggio

Inizia una nuova settimana all’insegna degli eventi più attesi a Roma e provincia con Buongiorno Tuscia. Per le mostre a carattere culturale segnaliamo “Il meraviglioso mondo di Wal. Sculture fantastiche, animali magici e dove cercarli” in mostra alla Casina delle civette a Roma, un viaggio fiabesco e onirico nei meandri del genio di Wal, artista nostrano che ha fatto della scultura in 3d il suo segno distintivo. Piccoli putti, animali selvaggi e non tra rinoceronti, pinguini, conigli e gatti, sono i protagonisti assoluti di opere senza tempo che emozionano adulti e bambini. Il richiamo è allo stupore e alla capacità di lasciarsi sopraffare dalle emozioni tipico dell’età infantile, per cui proviamo da sempre e per sempre un’incommensurabile nostalgia. Non manca uno spazio dedicato al foto-ritratto di Wal, nome d’arte di Walter Guidobaldi, di cui ripercorriamo la storia artistica e il passaggio da genere a genere alla ricerca di un equilibrio tra forme e colori tutti da sperimentare.

Arriva sempre nella Capitale l’occasione imperdibile di visitare la mostra “Stampa giapponese sessanta-settanta-ottanta” presso l’Istituto Giapponese di Cultura . Una rappresentazione con un corpus di opere molto ricco: mille tematiche per 54 opere realizzate da 24 artisti giapponesi contemporanei che hanno viaggiato in modo liquido a cavallo tra gli anni sessanta, la beat generation e l’epoca della bubble economy dei favolosi anni 80, in un continuo richiamo all’astrazione dell’arte occidentale contemporanea che l’eccelso Murakami ha segnalato come parallela all’evoluzione delle rappresentazioni artistiche nipponiche del nostro millennio, ritenendo che più sembra superficiale e più è percepita profonda dal pubblico.

Spazio ora alle tradizioni, Buongiorno Tuscia vi porta in viaggio tra gli eventi folkloristici a sfondo religioso nella provincia di Roma, con la processione della Madonna delle Grazie ad Artena e la festa dei Pugnaloni ad Acquapendente. Entrambe le manifestazioni riprendono secoli di storia che non hanno mai frenato le celebrazioni religiose paesane, nemmeno durante la guerra. Dalla processione della statua della Madonna delle Grazie, coperta per un anno prima del fatidico evento, alla sfilata dei pugnaloni, pungoli – lance realizzate a mano generalmente usati per pungolare i buoi nei campi – che vennero impiegate dai contadini per cacciare Federico Barbarossa dai territori acquesiani, in seguito ad un segno considerato divino: la fioritura di un ciliegio secco.

Si passa ora ai consueti eventi enogastronomici della provincia laziale e allora largo alla tiella e l’oliva di Gaeta e a Mercatantia di Sutri. La prima manifestazione celebrerà due piatti tipici della cittadina sul mare, ovvero la pizza ripiena di pesce e verdure detta Tiella e le fantastiche olive di Gaeta, che grazie a un microclima eccezionale sono rinomate in tutto il mondo, nonché esportate, grazie alla loro qualità riconosciuta ovunque. A Sutri, la festa medievale Mercatantia offre l’opportunità di assaggiare cibi d’altri tempi, con richiami alla tradizione duecentesca, ma è anche l’occasione per fare un giro nei dintorni di un sito archeologico che non teme confronti con luoghi che richiamano 2600 anni di storia della nostra penisola.

Si conclude la puntata con uno speciale dedicato a un evento d’eccezione che dal 2000 diffonde la cultura della salute e del benessere, ma anche e soprattutto della prevenzione e lotta al tumore al seno: Race for the Cure arriva a Roma dal 19 al 21 maggio presso il Circo Massimo. Inizialmente nata negli USA si è presto diffusa in Italia e in altre 150 città del mondo riscuotendo un successo planetario dagli anni 80 ad oggi. La location conta di accogliere moltissimi partecipanti, tra cui le donne che hanno sconfitto il cancro e sfilano orgogliose con pettorine e cappelli rosa, per la tradizionale corsa di 5km e la passeggiata di 2km. Molte le iniziative per tutelare la salute, con eventi fitness, programmi di educazione alla prevenzione, servizi clinici per aiutare la riabilitazione psico-fisica di donne operate e molte altre iniziative.
Ascolta “BuongiornoTuscia Puntata 9” su Spreaker.

Condividi:
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.