Buongiorno Tuscia presenta le mostre e gli eventi della settimana

Buongiorno Tuscia presenta le mostre e gli eventi della settimana: a Roma il tempo è giunto con l’esposizione alla Galleria nazionale d’arte moderna e contemporanea dedicata all’asincronia e nel Lazio tante sagre e fiera da tenere d’occhio

Nella settimana immediatamente precedente le festività Pasquali, Roma e provincia offrono un’ampia scelta di eventi a cui partecipare per godersi la stagione primaverile. Si parte dalla Capitale, dove mancano solo pochi giorni per godersi Time is our of Joint, mostra che fino al 15 aprile sarà visitabile alla Galleria nazionale d’arte moderna e contemporanea dedicata interamente all’esplorazione del concetto del tempo, inteso come asincronico e inafferrabile.
Sempre nella Capitale il consiglio di Buongiorno Tuscia è quello di non perdere gli eventi a tema primaverile e naturalistico, quale occasione migliore dunque per visitare la casa delle farfalle a Roma che ospita un’ampissima varietà di insetti in un ambiente protetto dove possono volare e vivere in libertà.
Sotto lo sguardo curioso dei visitatori sarà possibile approfondire la vita delle farfalle più rare del pianeta con l’aiuto di biologi ed entomologi, scoprendo la storia e le caratteristiche più curiose di questi animali delicati e dalla vita così breve.
Si passa agli eventi della provincia, a ritmo di successi del momento e passati di artisti italiani e non selezionati per gli ascoltatori, e molte sono le proposte per la settimana in arrivo. A Frasso Sabino si terrà la fiera del bestiame, un’esposizione di prodotti made in Italy biologici e di animali da fattoria come non se ne vedono spesso. Si preannuncia un’occasione unica per riscoprire la vita campestre all’insegna dell’eco-sostenibilità, anche questo tema focale della settimana.
Dal green ci spostiamo sull’introspezione di Francesco Martelli la cui mostra Blister verrà ospitata allo Spazio Comel di Latina, promettendo ai visitatori un viaggio unico attraverso la mente dell’artista, che rappresenta gli stadi che intercorrono tra malattia e cura attraverso scatole di medicinali che per situazioni contingenti di vita ha conservato con dovizia, in quanto, come ha dichiarato: “La mia attenzione si è spostata dal contenuto al contenitore, che, diventando per me fonte di esplorazione creativa, ha assunto la stessa importanza sostanziale del contenuto”.
Spazio speciale dedicato ai mercatini vintage a Roma e provincia; si va dalla Garbatella, quartiere storico di Roma che conserva segreti e molte storie urbane, fino alla fiera dell’antiquariato e del modernariato a Velletri dove, se Buongiorno Tuscia ha saputo indirizzare bene i visitatori, questi sapranno riconoscere gli affari migliori.
A Paliano si tiene invece la Festa dell’Agricoltura dell’Ambiente, un appuntamento di allegria e convivialità che pone le famiglie al centro delle giornate di festa ma che riserva uno spazio speciale alle aziende e all’imprenditorialità laziale che investe nell’innovazione e in uno sviluppo sostenibile.
Tra realtà, curiosità e leggende si conclude la puntata, che dedica un ultimo spazio prima dei saluti alla sagra del cinghiale a San Gregorio di Sassola, non disdegnando qualche informazione curiosa sull’animale in questione tra credenze popolari e leggende celtiche.

in onda su radiotusciaevents il mercoledì alle ore 10 e il sabato alle ore 12

Condividi:
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.