Finass Atletica Viterbo ai Campionati Provinciali

Si sono svolti a Tarquinia nell’impianto comunale “Franco Guidozzi” sabato 27 e domenica 28, organizzati dal locale Comitato Provinciale con la collaborazione della Atletica 90, i Campionati Provinciali Individuali ed in concomitanza nella giornata di domenica, la 2^ Prova dei CDS Ragazzi/e Viterbo/Rieti. Numerosi gli atleti presenti in gara, soprattutto delle categorie giovanili. che segnano un certo rilancio della regina degli sport nella Tuscia, con in molti casi buoni risultati tecnici, frutto del buon lavoro dei tecnici delle varie società presenti della Tuscia. La FINASS Atletica Viterbo si è presentata all’appuntamento al gran completo, accompagnata dei tre allenatori Linda Misuraca, Umberto Battistin e Federica Gregori, e con i suoi giovani atleti ha raccolto numerosi titoli e piazzamenti, portando alla vittoria nei vari Biathlon dei Campionati di Società Rieti-Viterbo, Federico Ercoli, Jacopo Leonardi, Vergaro Elena, Camilla Greto, Beatrice Laurenti, Francesco Ventura e Sara Arcangeli.
Nei Campionati Provinciali Individuali i titoli Ragazzi/e sono andati a: Elena Vergaro nel Quadruplo (12,27) e nei 200Hs, Federico Ercoli nel Peso e nei 600m., Matteo Cianchelli nei 1000m. e nel Quadruplo, Jacopo Leonardi nei 200Hs. e nell’Alto, Camilla Greto nei 60Hs. e nei 600m. (1’53″59), Filippo Anselmi nel Lungo e nei 60Hs., Misgana Teobaldi nel Peso e nel Vortex, Aurora De Santis nell’Alto (1,31) e le 4x100m. composte da Montella/Greto/Laurenti/Vergaro e da Ventura/De Marchis/Leonardi/Ercoli. Tra le Esordienti vittoria di Giulia Mecarini nel Vortex e di Sara Cianchelli nella Marcia 1Km e nei Cadetti/e per Filippo Grassi negli 80m. e nel Lungo (5,20), Cianchelli Erika nei 1000m. (3’43″89), Valeria Gasbarri nei 300m. e nel Lungo (4,47), Jessica Baldassini nell’Alto ed Andrea Panza nei 150m. (19″38). Particolarmente soddisfatto dei risultati ottenuti il presidente della società Giuseppe Misuraca che ha avuto parole di elogio per atleti ed allenatori che in questi ultimi tre mesi hanno dovuto fare a meno dell’utilizzo del Campo Sportivo Scolastico, in via di ristrutturazione, portando comunque avanti una buona attività tecnica e mantenendo vivo l’interesse per la disciplina sportiva.

Condividi:
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.