Finchè giudice non ci separi

Un tema serio come quello della separazione trattato con gli strumenti della commedia e condito da numerosi colpi di scena. Questo, in estrema sintesi, è FINCHE’ GIUDICE NON CI SEPARI, pièce che domenica 22 gennaio alle ore 17 vedrà sul palcoscenico del Teatro Mancinelli di Orvieto Nicolas Vaporidis, uno dei volti più noti del cinema italiano degli ultimi anni. Al suo fianco un cast di attori familiari al grande pubblico come Augusto Fornari, Toni Fornari, Luca Angeletti e Laura Ruocco.

Scritto da Augusto Fornari (che ne firma anche la regia), Toni Fornari, Andrea Maia e Vincenzo Sinopoli, Finchè giudice non ci separi analizza, ma allo stesso tempo ironizza, sul difficile tema della separazione trascinando lo spettatore, attraverso sensi di colpa, arrabbiature, disperazione, ironia e sarcasmo, all’interno di una divertente vicenda piena di situazioni divertenti e paradossali.

Sul palco la storia di Mauro, Paolo, Roberto e Massimo, quattro amici, tutti separati. Massimo ha appena tentato il togliersi la vita. Il giudice gli ha tolto tutto: la casa, la figlia e lo ha costretto a versare un cospicuo assegno mensile alla moglie. Con quello che resta del suo stipendio si può permettere uno squallido appartamento. I tre amici gli stanno vicino per rincuorarlo e controllare che non riprovi a mettere in atto l’insensato gesto. Ognuno dà consigli su come affrontare la separazione e come ritornare a vivere una vita normale. Proprio quando i tre sembrano essere riusciti a riportare alla ragione il loro amico, un’avvenente vicina di casa suona alla porta portando nuovamente scompiglio in scena. Il resto? Niente è più come sembra… Una commedia divertente piena di colpi di scena, battute ironiche e frecciatine sarcastiche, che accende i riflettori sulla difficile realtà del mondo dei separati, seppur senza perdere di vista l’obiettivo: far ridere in modo gradevole.

Il cast della commedia è composto da cinque attori conosciuti al grande pubblico anche per i ruoli interpretati al cinema e in tv: Nicolas Vaporidis, idolo delle teenager a inizio anni Novanta (Notte prima degli esami, Ti amo in tutte le lingue del mondo, Maschi contro femmine tra i titoli più conosciuti), Augusto Fornari (Il Commissario Manara, Basilicata coast to coast…), Luca Angeletti (Scusa ma ti chiamo amore, Scusa ma ti voglio sposare di Federico Moccia…), Laura Ruocco, lunga carriera nel teatro musicale e nel musical (Chicago, Bobby sa tutto con Johnny Dorelli…) e Toni Fornari, soprattutto prolifico autore teatrale (Domenica in…quinta, Se accendi la tv, Metti una sera con…G&G, Cuori in affitto…).

Biglietti da 10 a 32 euro, prevendita al botteghino del Teatro (dal giovedì al sabato ore 10-13 15-18) e online su www.ticketitalia.com.

Per informazioni e prenotazioni: Tel. 0763.340493 biglietteria@teatromancinelli.it www.teatromancinelli.com.

Condividi:
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.