Fiorenzo Mascagna inaugura il ciclo: Tramonti con l’Artista

Radio Tuscia Events in collaborazione con Il Marrugio arl continua instancabile la sua attività anche in estate organizzando appuntamenti pre-serali all’insegna della “condivisione” di idee e di opinioni con personaggi del mondo della cultura.
Il ciclo di incontri, denominato “Tramonti con l’Artista”, si svolgeranno dalle 19,30 nel suggestivo parco dell’ormai noto Antico Borgo La Commenda (in caso di maltempo, invece, all’interno dell’attiguo “Cenacolo”, la cantina del 1200 finita di restaurare nella primavera del 2016) sito in Loc. Commenda, 98 – dalla Cassia Nord, direzione Marta a Montefiascone.

“Desideriamo creare un salotto cui prenderà parte un artista o un esperto che dialogherà con i presenti a partire da un certo argomento, o dal tema portante di un’opera o di un libro, senza porre limiti al fluire di idee ed opinioni che via via si genereranno… non ci sarà un conduttore che riporterà necessariamente il focus sull’argomento lanciato per la serata: si vuole creare uno spazio di dialogo aperto in cui l’ospite della serata possa entrare liberamente in sintonia con il pubblico e viceversa…” precisa Stefania Capati, fondatrice della suddetta web radio.
Si inizia venerdì 21 luglio: ospite Fiorenzo Mascagna, caprolatto di origine e diplomatosi in scultura all’Accademia di Belle Arti di Viterbo, dove ne è poi divenuto docente titolare, per un decennio, della cattedra di “Teoria della percezione e psicologia della forma”. Ha anche insegnato nei corsi di pittura, restauro, scenografia e moda. Attualmente si dedica esclusivamente alla scultura operando in ambito privato e pubblico. Oltre lo scalpello, l’altro strumento che ha consentito l’espressione delle idee e della sua visione della realtà e della storia è stata la penna (oggi sarebbe più consono dire la tastiera del pc!).
Poeta ed autore di libri e saggi, in questa serata Mascagna affronta il Medioevo, prendendo spunto dal suo libro “Il rosso il blu e l’oro”.

Come dice lui stesso, “Proprio per testimoniare la mia vicinanza al mondo della scuola ho scritto quello che, probabilmente, è l’ultimo libro che avrei mai pensato di scrivere perché è un piccolo saggio sul Medioevo dal punto di vista della cronaca e del colore. Non ci saranno date da ricordare e anche gli avvicendamenti padronali non troveranno posto all’interno di una serata dedicata al dietro le quinte della storia dove il vero protagonista sarà il racconto dei modi medievali riferiti al cromatismo, al costume e all’alimentazione… Volevo scrivere un libro che discutesse la storia senza essere un libro di storia. Avevo in mente un’idea di rivincita nei confronti di quello che non ero riuscito ad apprendere in quell’ultimo banco delle scuole medie…”.

Non tutti sanno che Fiorenzo fin dalla tenera età è stato affetto da dislessia, un disturbo del linguaggio che ha compromesso il suo iter di apprendimento: ha imparato a leggere dopo le medie! Quanto l’iter di studi intrapreso e la sua tenacia siano stati funzionali nello scoprire e costruire strategie per superare i limiti determinati da questo deficit saranno temi inevitabilmente correlati al suo intervento.
L’incontro è ad ingresso libero e chi vorrà potrà poi accedere, nell’intervallo previsto, all’Aperi-BIO allestito dall’Azienda certificata biologica Il Marrugio arl, nota produttrice degli affettati di PorcoCignale® (esclusivo incrocio di cinta senese e cinghiale).

Verrà allestito un buffet con focacce e pizze cotte al momento al forno a legna, insalate di cereali e legumi bio della Tuscia, i suddetti affettati e tante altre leccornie! Costo per chi volesse degustare quanto sopra (compresa una bibita o un bicchiere di vino bio) € 12,00. Per informazioni e prenotazioni telefonare ai numeri 0761.263767 – 373.7510399.

Condividi:
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.