Il colpo di frusta o della strega cause e rimedi

Il colpo di frusta o della strega o Lombalgia, un disturbo che spesso si presenta in forma acuta, oltre che informa subacuta e cronica, e che può portare a diversi problemi anche gravi. Si tratta dunque di un fastidio da non sottovalutare.
Dalla lombalgia acuta e dalle sue conseguenze ci mette in guardia il Dr. Giuseppe Bartoleschi, che ci aiuta a fare il punto su cause, sintomi e rimedi per la lombalgia.
Ma cos’è la lombalgia?
La lombalgia, più comunemente detta anche mal di schiena, è un disturbo diffuso che coinvolge i muscoli e la colonna vertebrale. Non è una malattia vera e propria ma potrebbe essere un sintomo di altre patologie
La lombalgia acuta si manifesta con un dolore intenso alla parte bassa della schiena, cioè la zona lombare. La lombalgia acuta può comparire per una contrattura improvvisa dei muscoli, ma anche dopo un movimento veloce.

Cause della lombalgia acuta
Subito dopo un movimento brusco o uno sforzo può comparire un forte dolore alla parte bassa della schiena.
Alla base della comparsa del dolore acuto potrebbe esserci la causa più comune della lombalgia, cioè la degenerazione dei dischi intervertebrali, in particolare tra la quarta e la quinta vertebra lombare e tra la quinta vertebra lombare e la prima sacrale.
Tra le cause dei fenomeni degenerativi e dolorosi che interessano la zona lombare troviamo l’invecchiamento, prolungato dall’aumento della durata media della vita, l’artrosi, la degenerazione tissutale fisiologica, la comparsa di protusioni o ernie dei dischi lombari.
Sintomi della lombalgia acuta
Come già detto il sintomo principale della lombalgia acuta è la comparsa di un dolore intenso e improvviso a seguito di un movimento brusco o di uno sforzo consistente che ha interessato la schiena. Tra i sintomi principali della lombalgia acuta c’è senz’altro il classico colpo della strega che a causa di una contrattura muscolare improvvisa impedisce di riprendere la immediata posizione eretta in breve tempo, come invece dovrebbe essere.
Il dolore tipico della lombalgia acuta può non limitarsi alla zona lombare, ma irradiarsi verso i fianchi e i glutei. Il dolore può bloccare completamente la schiena e impedire i movimenti.
Rimedi per la lombalgia acuta
I rimedi più comuni a cui si ricorre in caso di lombalgia acuta sono i medicinali antinfiammatori, gli antidolorifici e i rilassanti muscolari. Vi sono poi fisioterapia, osteopatia, ed elettro-stimolazione, per le quali bisogna affidarsi a mani esperte. In alcuni casi gravi di lombalgia, potrebbe essere necessario un intervento chirurgico, ma sono diversi i rimedi disponibili, ciascuno da applicare a seconda dei casi, delle condizioni di salute del paziente e del parere degli esperti, che devono essere consultati prima che i problemi alla schiena si aggravino.
Ascolta “La lombalgia cause e rimedi” su Spreaker.

Condividi:
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.