La settimana del mistero

Da dove veniamo? Chi ci ha creato? Qual è il senso della nostra esistenza? Cosa c’è dopo la morte? Oltre al corpo, esiste anche un’anima? Siamo soli nell’universo? Oltre a quello che conosciamo ne esistono altri? Ed esistono altre realtà oltre quella visibile che sperimentiamo ogni giorno?
Queste sono alcune delle domande più importanti e intime che da sempre si pone l’essere umano.
E se conoscere le risposte, per forza di cose, non può essere un obbligo, almeno cercarle dovrebbe essere un dovere per ogni essere dotato di intelletto.
Esistono tanti percorsi diversi, alternativi o complementari, per provare a dare risposte ai nostri quesiti, si tratta di scegliere quelli più in sintonia col nostro modo di sentire, e ogni individuo ha il suo.
La manifestazione “Sulle Tracce del Mistero”, giunta quest’anno alla quarta edizione, apre a queste tematiche tramite conferenze, tavole rotonde e momenti di confronto destinati a tutti coloro che non sono indifferenti ai misteri più intriganti.

Da domenica 15 a domenica 22 ottobre, lungo un’intera settimana, si susseguirà una serie di incontri pubblici gratuiti che spazieranno in lungo e in largo tra i temi più affascinanti che riguardano l’uomo e la vita.
La conduzione di tutti gli eventi è a cura del Gruppo di Ricerca PRISMA e si svolgeranno, come di consueto, presso la chiesetta di Santa Maria della Salute (via Ascenzi), a Viterbo.
Vi ricordo il programma completo della manifestazione:

Domenica 15 ottobre – ore 18.00
Limiti e potenzialità della Ricerca di Frontiera
ghost hunters, ricercatori improvvisati e studiosi depressi: ci sono ancora reali speranze
per una ricerca costruttiva sul mondo dell’invisibile? Conduce la giornalista Caterina Berardi

Lunedì 16 ottobre – ore 21.00
Investigazioni, metodi e risultati del Gruppo Prisma
ampia panoramica sulle principali indagini con approfondimenti:
come erano ieri, come sono oggi, e come saranno domani

Martedì 17 ottobre – ore 21.00
I Registri Akashici e la via alla indipendenza spirituale
conoscere, o meglio riconoscere, le scelte fatte dalla propria anima
e vivere finalmente in armonia con il Tutto. Con Cristina Vignato

Mercoledì 18 ottobre – ore 21.00
Montecchio: storia di streghe e di miti
dalle streghe alle figlie della luna, tutti i misteri del Bosco Esoterico di Montecchio.
Con Pier Isa della RUPE e l’attrice Manuela Miscioscia “Athena”

Giovedì 19 ottobre – ore 21.00
Esistono ancora gli UFO ?
riflessioni su avvistamenti e casi recenti.
Giancarlo D’Alessandro presenta il museo ufologico di Bagnoregio

Venerdì 20 ottobre – ore 21.00
Dimensioni invisibili e ultraterrene
serata con la sensitiva Aradia: contatti con i mondi invisibili e sperimentazioni col pubblico

Sabato 21 ottobre – ore 21.00
Studi e indagini di creature impossibili
il big foot, lo yeti, il mostro di Loch Ness, l’uomo falena, il chupacabras, creature misteriose
della Tuscia e dintorni: incontri con esseri incredibili, misteri di criptozoologia… e non solo

Domenica 22 ottobre – ore 10.30
Tour del mistero
nel fantastico mondo degli Etruschi: visita alla necropoli di Castel d’Asso
con la sensitiva Aradia (necessaria la prenotazione)
Domenica 22 ottobre – ore 18.00
I mondi segreti dello Sciamano
viaggio interiore attraverso la Natura,
nel misterioso Mondo di Sotto, di Mezzo e di Sopra. Con Katia Ferrari.

Condividi:
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.