Il Lazio tra i Galli e la battaglia di Zama

Dopo la sessione dedicata a Roma tenutasi ad aprile, torna l’atteso appuntamento del Convegno
“Roma & Lazio medio repubblicani” con la seconda parte “Oltre Roma medio repubblicana. Il Lazio tra i Galli e la battaglia di Zama”, che si terrà presso la British School at Rome, nell’Odeion della Facoltà di Lettere e Filosofia della Sapienza-Università di Roma e infine nel Palazzo Patrizi Clementi, sede della Soprintendenza .
Nel 1973 la mostra “Roma medio repubblicana” presentò la prima fondamentale sintesi su uno dei periodi più cruciali nella storia di Roma e del Lazio, il IV e il III secolo a.C., che vide la sconfitta della lega delle città latine opposte a Roma con conseguenti profondi cambiamenti nell’assetto politico, istituzionale ed economico del Lazio.
L’attività di tutela archeologica e di ricerca svolta nel tempo dalle Soprintendenze, dalle Università e dagli istituti italiani e stranieri ha notevolmente arricchito il quadro conoscitivo, al punto che oggi è possibile delineare un profilo più complesso e articolato del Latium vetus nella fase della espansione di Roma.
Il convegno ospita rilevanti contributi scientifici di studiosi italiani e stranieri sugli aspetti fondamentali per la ricostruzione storica del periodo medio repubblicano, dagli aspetti istituzionali ed economici, ai problemi linguistici, alla cultura delle città latine nelle sue più diverse manifestazioni ed è arricchito da una nutrita serie di poster che illustrano alcune delle ultime più importanti scoperte nel territorio.
I lavori saranno conclusi da una tavola rotonda aperta alla discussione, cui parteciperanno eminenti studiosi che si sono occupati di questo periodo, certamente uno dei più complessi della storia antica del Lazio.

Condividi:
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.