Le novità dell’ultimo fine settimana di novembre

Buon weekend a tutti, il venerdì porta con sé un carico di attese non indifferenti per i tre giorni a seguire, soprattutto dopo una settimana di lavoro intenso. Quindi iniziamo a vedere proprio da venerdì le iniziative e le manifestazioni interessanti nella zona. Dalle 18:30 alle 21:30 a Cantalice nel Bar Tabaccheria Petrucci di Cantalice torna un grande classico di sempre: il torneo di Biliardino! Costo dell’iscrizione 10 euro a coppia e con l’aggiunta di 5 euro il “Menù biliardino” per riprendere forze dopo tanta fatica. Un evergreen che non tramonta mai.

A Todi, “la serata del gusto” dalle 20:00 al ristorante “La veranda” che grazie alla partecipazione di Cantina Donnafugata della Sicilia omaggerà i prodotti italiani (olio e vino) di qualità con una cena a degustazione da non perdere.

Sabato 25 invece, alle 14.00 l’appuntamento a Bomarzo con Antico Presente per “Segreti e simboli del Sacro Bosco di Bomarzo” un luogo intriso di mistero e di significati simbolici ed ermetici. Il complesso monumentale voluto dal principe Vicino Orsini e situato all’interno del Parco dei Mostri, al cui interno si trova il bosco, è un tragitto di elevazione e purificazione e quindi di conoscenza per il visitatore che attraversa immagini in pietra frutto dell’immaginario e della memoria, sculture raffiguranti animali mitologici, divinità e mostri, il famoso teatro, falsi monumenti etruschi ed egizi e la famosa casa pendente. La durata della visita sarà di due ore e non ci si annoierà

Alle 16.30 nella Biblioteca Comunale di Acquapendente l’inaugurazione della mostra e premiazione “Fotografiamo la nostra città, le architetture e il paesaggio architettonico delle località intorno al Lago di Bolsena” destinato ai fotoamatori non professionisti, giovani e adulti, un’occasione per realizzare fotografie dei luoghi caratteristici dei comuni di Acquapendente, Bolsena, Capodimonte, Gradoli, Grotte di Castro, Ischia di Castro, Marta, Montefiascone, San Lorenzo Nuovo, Valentano. Le immagini verranno raccolte in un volume e saranno oggetto di una mostra itinerante da allestire nei comuni del Sistema Bibliotecario Lago di Bolsena.

Dal 24 al 26 novembre il workshop di Travel Coaching all’Eremito nella località di Parrano (TR) in Umbria. Un luogo dove ricaricare le energie. Un’occasione per imparare a viaggiare da soli, ottimizzare i propri soldi, ascoltare se stessi e rendere questo momento un percorso di crescita personale unico. Durante i tre giorni lezioni di yoga, che alterneranno le vere e proprie lezioni su come ci si prepara ad un viaggio soli, analizzare le paure, utilizzare le risorse a propria disposizione. Non solo, anche passeggiate nello splendido paesaggio intorno l’Eremito, immersi nella natura dell’Umbria. Nell’ultima lezione di domenica infine, si parlerà di gestire il ritorno da un viaggio, come mantenere attive le caratteristiche positive del viaggio una volta tornati a casa.

 

Alle ore 17.30 a Viterbo nello Spazio Pensilina “Giochi di mano” dalla parola alla china con l’illustrazione delle vignette di LaManfrina ispirate al romanzo di Manuela Lunati. In questa giornata condotta da Elvira Federici, verrà presentato il romanzo, Premio La giara 2012 e la mostra annessa.

Sabato 25 alle 18.00 nello spazio UNI di via Macel Gattesco di Viterbo “Vergini, spose, Vedove” stati sociali e acconciature nell’Italia del ‘400. Elisabetta Gnignera, storica specializzata nel costume medievale e rinascimentale italiano, autrice di numerosi saggi, protagonista insieme all’ingegnere francese Pascal Cotte del documentario “Secrets of the Mona Lisa”, presenterà il volume con il quale l’autrice inaugura Velamen, una personale collana editoriale.

Condividi:
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.