Leonardo Bocci Vs Lorenzo Tiberia: la romanità firmata Actual

Fare la domanda “Chi non ha Facebook?” suona ridicolo e superficiale. Ammettiamolo, ormai gran parte del nostro tempo gira intorno ai social: finti scatti rubati, pose plastiche, amicizie inviate a chiunque per fare numero e richieste ai giochi (le notifiche più odiate in assoluto); ma se fino a poco tempo fa gran parte del tempo si perdeva dietro alle galline comprate su Farmville, ora l’attenzione si sposta sui video degli artisti del web (Youtuber perlopiù).

Piace un po’ a tutti vedere i video che raccontano di noi, quelli che ironizzano sul nostro modo di fare, sui nostri stili di vita, le nostre figuracce e le situazioni più assurde; avete imparato a riconoscere i The Jackal e quando poco dopo il pubblico ha conosciuto i The Pills, pensava di aver visto tutto: errore astronomico! Aprite Facebook, cercate un video a caso e rimarrete incollati al telefono per ore; la cosa bella è che non riuscirete a capire se sono loro che imitano i quotidiani modi di dire oppure siamo noi che ripetiamo le frasi dei loro video. Esempio: quanti non romani hanno imparato a dire “Daje” e “Top” pur non essendo stati mai a Roma o non avendo a che fare con un romano Doc? Bene, questo vuol dire solo una cosa: vi piace seguire i video firmati Actual!

Dietro Roma Nord e Roma Sud si nascondono Lorenzo Tiberia e Leonardo Bocci – romani autentici ovviamente – che hanno molto in comune e che non sono propri due sfaticati che dall’oggi al domani hanno deciso di dedicarsi al web, allora direte…

Chi sono Leonardo e Lorenzo?
Sono due amici che si sono conosciuti nove anni fa in una scuola di recitazione e che, dopo qualche anno di teatro e provino qua e là, hanno deciso di scommettere sul web

Roma nord Vs Roma sud; da dove parte tutto?
Tutto parte dal raccontare i vari stereotipi di Roma e da lì, l’idea di immaginare come fosse la fase del “rimorchio” da parte del ragazzo di Roma Sud con una ragazza di Roma Nord e viceversa, il pariolino di Roma Nord con la ragazza di Ostiense

Rimorchiare a ROMA SUD

Rimorchiare a ROMA SUD

Pubblicato da Actual su Venerdì 19 maggio 2017

250mila like: quanti “daje” mascherati da “top” ci sono?
Tutti dicono Daje…Top è solo un daje che ha fatto i soldi!

Quanta romanità è rimasta nella capitale?
Moltissima! Spesso non ce ne accorgiamo perché la città si vive sempre meno, ma basta una passeggiata a Trastevere per incontrare personaggi che raccontano Roma in maniera pazzesca

Progetti in corso?
E’ un periodo impegnato; a Dicembre usciranno 4 video su Roma: Il nostro obiettivo è quello di far conoscere in tutta Italia, la nostra città e i suoi abitanti

I lettori di radio Tuscia sono di Viterbo; una battuta per chi vive nel Lazio ma non a Roma?
Beati voi che non c’avete er traffico!

Se il loro obiettivo è quello di raggiungere gli italiani (e non solo i romani), sono di certo sulla strada giusta; c’è talmente tanta differenza tra la gente del nord e del sud (oltre che Roma), che il loro metodo di rimorchio e di vedere le cose, può esser solo che di esempio. Quindi ragazzi, Daje!
…O forse è meglio Top?

 

Isabella Bellitto

Condividi:
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.