Magna Graecia Film Festival a Catanzaro

Un Magna Graecia Film Festival pieno di grandi firme.

Da Oliver Stone a Richard Dreyfuss e Rupert Everett, e poi nomi di spicco del cinema italiano: Paolo Genovese, Pierfrancesco Favino, Anna Foglietta, Vittoria Puccini, Sabina Guzzanti, Edoardo Leo, Nicolas Vaporidis.

Tante stelle, dal 28 luglio fino al 5 agosto, sfileranno a Catanzaro alla 15esima edizione del “Magna Graecia Film Festival“, dedicato a Vittorio De Sica in omaggio ai 70 anni di “Ladri di biciclette”.

L’evento è stato presentato in una conferenza stampa alla quale hanno partecipato, tra gli altri, il direttore artistico e fondatore del “Magna Graecia Film Festival”, Gianvito Casadonte, e il sindaco di Catanzaro, Sergio Abramo.

Molto ricco il cartellone degli eventi programmati, che saranno gratuiti: si vanno dalle proiezioni di documentari e di film anche in prima visione di registi già affermati e di esordienti, a masterclass con alcuni degli ospiti del Festival, dalla presentazione di libri ad attivita’ culturali di vario genere come concerti e performance musicali.

L’evento rientra tra quelli per cui la Regione Calabria ha stanziato risorse pari a 600mila euro per il triennio 2017-2019.

Nell’incontro con i giornalisti, Casadonte, che è anche direttore del Festival di Taormina, ha osservato:

“Il Magna Graecia Film Festival non è semplicemente un festival, ma è un contenitore culturale, perché mettiamo in campo tantissimi appuntamenti rivolti soprattutto ai giovani calabresi.

Inoltre puntiamo a valorizzare il nostro territorio con le sue bellezze”.

Condividi:
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.