Mistero Buffo a Gradoli e Valentano

E’ Gianni Pontillo, attore poliedrico e versatile, a portare in scena lo straordinario “Mistero Buffo” nato dalla mente esplosiva di Dario Fo per ridare vita alle tradizioni popolari di affabulazione e di teatro epico attraverso la nobile e intramontabile arte della giullarata.

Sabato 10 marzo a Gradoli e Domenica 11 marzo a Valentano avremo l’occasione di vedere sul palco l’apice della produzione dell’ultimo Nobel italiano interpretata dall’attore romano. Uno spettacolo che cattura dall’inizio alla fine con un gioco di mimica, linguaggio onomatopeico, grammelot e ogni altro effetto farsesco tipico della Commedia dell’Arte.
Mistero Buffo, sebbene si basi su antichi racconti popolari, è incredibilmente attuale, e ci offre una riflessione vivace sulle quotidiane ingiustizie, talmente quotidiane che si ripetono uguali da cinquecento anni e che hanno portato l’artista Dario Fo al conseguimento, nel 1997, del più importante premio mondiale.

Questa messinscena vuole essere un omaggio, ma anche una testimonianza di stima e di apprezzamento verso uno dei più grandi autori ed attori del panorama italiano.

Uno spettacolo travolgente, pungente, provocatorio e divertente realizzato secondo la tradizione dei giullari medievali.

Uno spettacolo per tutti, persino per i ragazzi, che troveranno l’uso del grammelot, ovvero di parole e suoni privi di significato, un gioco di strepitoso appeal teatrale.

Lo spettacolo è stato rappresentato con grande successo, oltre che in Italia, anche in Lituania (Teatro nazionale di Vilnius), Algeria (Teatro Nazionale di Algeri), Cuba (Teatro Nazionale de L’Havana), Germania (Monaco di Baviera e Amburgo), Grecia (Atene), Brasile (Rio de Janeiro).

La messa in scena di Gianni Pontillo gli è valsa la Stella d’argento come miglior monologo al Festival Nazionale di Allerona nel 2015 e il Premio come miglior attore e miglior spettacolo alla rassegna “Pop Comedy” di Roma nel 2016.

 

Sabato 10 marzo ore 21

Gradoli

Teatro A. Farnese

 

Domenica 11 marzo ore 17,30

Valentano

Teatro Il Mascherone

 

Info e prenotazioni: 335 7518414

Condividi:
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.