Tra mito, teatro e “aperture straordinarie” tutto nel weekend

Vediamo quali eventi accompagneranno questi tre giorni nei nostri territori. Il teatro la farà da padrone indiscusso.

Da venerdì 19 inizia un ciclo di conferenze con argomento il mito e il racconto al caffè letterario Bct di Terni, il primo appuntamento “C’era una volta il mito… e c’è ancora” come e perché si costruisce un mito: il caso dell’Atlantide di Platone e altri esempi, relatore Gianfranco Mosconi dell’Università della Tuscia, a cura dell’Associazione Italiana Cultura Classica.

Al Teatro Mancinelli di Orvieto alle 20,30 prosegue invece una grande stagione teatrale; il 19 gennaio è in scena “Se tu avessi parlato Desdemona. L’ultimo quarto d’ora nella camera da letto del generale Otello” di Christine Bruckner, uno spettacolo che si svolge con il pubblico sul palcoscenico. Un ribaltamento di ruoli e la possibilità di far parlare la prima vittima di femminicidio della storia creata da Shakespeare, è questo che viene messo in atto al Mancinelli. La regista infatti offre a Desdemona prima ammutolita dalla supremazia fisica di Otello e poi uccisa, un quarto d’ora per esporre le proprie ragioni e cercare di convincere della sua innocenza l’uomo che ama. Uno spettacolo multimediale a 360 °.

Domenica 21 gennaio sempre al Teatro Mancinelli “Appunti di viaggio. Biografia in musica”, spettacolo scritto diretto e interpretato da Lina Sastri alle 17,00.

In trepida attesa a Narni per la pièce teatrale nel Teatro comunale Manini di Narni “Zio Vanja”, il 24 gennaio alle 21,00,  con gli attori noti al grande pubblico Vinicio Marchioni e Francesco Montanari nel celebre dramma di Anton Checov, una tra le sue opere più importanti.

Domenica 21 Gennaio alle 10.15 a Canale Monterano, l’escursione all’interno della riserva naturale Monterano per scoprire la “città fantasma” più spettacolare del Lazio. Attraverso la forra percorsa dal torrente Bicione, le solfatare e la necropoli etrusca “Ara del Tufo”, un vero e proprio percorso che lascia senza fiato e permette di ammirare le bellezze naturali a due passi dalla città.

Visita ai favolosi interni della Palazzina Gambara a Villa Lante di Bagnaia per “Aperture Straordinarie” con possibilità anche di vedere l’incantevole borgo di Bagnaia, tra i monti Cimini. Sabato 20 e domenica 21 alle 14,00 si inizia con la chiesa della Madonna della Porta, il Palazzo Gallo e il palazzo rinascimentale con affreschi da poco restaurati e infine con Villa Lante e tutte le sue sale affrescate e arredate con la possibilità di immergersi tra le molte curiosità inerenti la vita del potente cardinale. La durata della visita è di 3 ore, un appuntamento ma anche un regalo di Antico Presente.

A Terni da giovedì 18 a domenica 28 gennaio farà tappa la tournèe di Psychiatric Circus, lo show di circo-teatro dei “detenuti” di “Psychiatric-Alcatraz”, in cui si esibiranno artisti di tutto il mondo, mostrandosi come detenuti del carcere desiderosi di evasione e libertà e che mostreranno attraverso numeri aerei, musica e sketch. Immagini suggestive ed emozioni che condurranno il pubblico a far ridere e riflettere. Lo spettacolo inedito è vietato ai minori di 14 anni e si propone a una platea italiana ed europea come novità assoluta, con tanta interazione con il pubblico e ricco di colpi di scena, accompagnato da una colonna sonora a tinte rock.

Valentina Onofri

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Condividi:
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.