Qualsiasi cosa accada, nella vita non intendo trovare pretesti. Notte e Giorno

Virginia Woolf, Tutti i Romanzi - I Mammut
Virginia Woolf, Tutti i Romanzi – G.T.E. I Mammut

Virginia Woolf narra di matrimonio e convenzioni sociali, in antitesi con la necessità urgente di scardinare ogni cosa e vivere intensamente e liberamente la propria esistenza. Tutto questo è Notte e Giorno. Edito per la prima volta nel 1919.

Ambientato nella Londra del secolo scorso descritta in modo superbo, racconta la storia di due donne, molto diverse tra loro, innamorate dello stesso uomo.

In bilico tra tradizione e autonomia, tra impegno civile e sensibilità, fin dalle prime pagine incontriamo le protagoniste di queste righe: Kathrine Hilbery, nipote di un noto poeta del periodo ormai scomparso, e Mary Datchet accesa attivista femminista. Le due giovani si incontreranno poco nel corso della storia, ma ciò che è importante sottolineare è il delicato acume con cui l’autrice dà vita a due donne simili per intensità di sentimenti, ma diametralmente opposte per temperamento ed esistenza.

Katharine è l’estremo del raziocinio. Silenziosa e solitaria. Osserva gli altri, è molto intelligente. Ama segretamente la matematica perché è perfetta, non è pericolosa. Al contrario dei sentimenti, che invece generano nell’animo della giovane donna, pensieri ossessivi. Possono l’amore ed il matrimonio essere parte di un’unica relazione? Le nozze sono necessariamente garanzia di una felicità permanente? Queste ed altre domande assillano la ragazza che sarà in difficoltà.  Ammettere di amare perdutamente Ralph Denham sarà arduo perché significa confessare di aver bisogno di lui, tollerare tutte le scie dei sentimenti annesse e riconsiderare meglio la propria libertà.

Mary Datchet è una donna che potrebbe non lavorare, ma sceglie di farlo per sé e la sua indipendenza. È socialmente impegnata per il suffragio universale. Ms Datchet una ragazza coraggiosa e romantica che aiuterà gli altri personaggi della storia a chiarire le proprie emozioni. Soffrirà un po’ per l’evolversi inaspettato degli eventi, ma andrà incontro al suo destino. Innamorata di Ralph Denham che la chiederà in sposa, lei si negherà sentendo che ormai è tardi: lui ama un’altra donna e Mary lo sa. Altri personaggi entrano in scena, raccontando sentimenti, convenzioni, turbamenti e timori. Il gioco della vita scorre. Il mondo di Virginia Woolf esprime con impeto un passato che è fin troppo contemporaneo. Una donna straordinaria che ha raccontato con delicatezza i colori dell’esistenza.

Virginia Duranti

 

Condividi:
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.