Santo Stefano con il “Concerto di Natale” del Rivellino

Al Rivellino di Tuscania le festività si celebrano in maniera tradizionale.
Il giorno di Santo Stefano, dunque, largo alla musica con il “Concerto di Natale” a tema l’eccellenza partenopea della canzone italiana.

Ad esibirsi quattro giovanissimi, tutti provenienti dalla Tuscia, che daranno vita, come già quest’estate al teatro romano di Ferento, ad uno spettacolo di straordinaria suggestione.

Sul palco il musicista Fabio Barili accompagnerà, con chitarra e ghironda, il baritono Manuel Ricci, il tenore Giordano Ferri e il mezzosoprano Luisella Piccini.
La protagonista principale del concerto sarà la musica napoletana con brani tratti dai grandi classici della tradizione: da Funiculì Funiculà a Luna Rossa, da Caruso a Core ‘Ngrato fino a ‘O Surdato ‘Nnammurato, una vera e propria incursione nell’essenza del Natale partenopeo che da sempre caratterizza il periodo delle festività.
La serata si concluderà poi con i classici evergreen: White Christmas, Oh Happy Day, Happy Christmas…
Sarà l’occasione, in definitiva per trascorrere un giorno di festa in maniera alternativa, ascoltando ottima musica interpretata da giovani talentuosi e, soprattutto, espressione della vivacità culturale della Tuscia.
Per info su biglietti Ticketitalia.com, oppure Underground a Viterbo.

Prosegue nel frattempo, al Rivellino, la campagna abbonamenti per un regalo natalizio all’insegna della cultura, a prezzi altamente concorrenziali: 4 spettacoli 45 euro, 6 spettacoli 70 euro, 8 spettacoli 90 euro.
La vendita è presso il botteghino del teatro il martedì, giovedì, sabato h.10-13; il mercoledì, il venerdì, sabato h.16-19 e due ore prima di ogni spettacolo.
Infoline 800912908 Tel.: 393 904 1725335 474 640.
pagina facebook https://www.facebook.com/arspettacoli

Condividi:
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.