“Se io fossi Babbo Natale”

La piccola Marika con indosso il gilet dell'Asvom donatole da Tonino Fiani
La piccola Marika con indosso il gilet dell’Asvom donatole da Tonino Fiani

Anche quest’anno, con l’avvicinarsi delle festività natalizie, Tuscia Events Associazione culturale promuove l’evento di beneficenza “Se io fossi Babbo Natale”.
Il 18 dicembre alle ore 16, presso la palestra della Parrocchia Sacra Famiglia a Pianoscarano, andrà in scena uno spettacolo di beneficenza mirato alla raccolta di giocattoli e materiale didattico da destinare alle scuole dei paesi terremotati di Pieve Torrina, dell’Istituto comprensivo statale di Roccafluvione e il Circolo di Saletta.
L’evento sarà tenuto dagli allievi della “Scuola di Magia” di Tuscia Events e dai loro insegnanti del “Circolo Magico di Viterbo”, che si stanno impegnando per regalare momenti di gioia e di divertimento a tutti i bambini che vorranno portare in dono giocattoli, quaderni, libri, matite, atlanti, vocabolari, tutto in buono stato, che saranno consegnati dai volontari della Protezione Civile alle scuole individuate. Sono possibili donazioni in denaro che i destinatari potranno utilizzare per acquisti di altro materiale necessario allo svolgimento delle lezioni utilizzando il c/c 1030975153 intestato a Tuscia Events Associazione Culturale indicando la causale “donazione volontaria per le scuole terremotate”.
La testimonial del profondo disagio che stanno vivendo i bambini nelle aree terremotate è una bambina di nome Marika che ci ha colpiti profondamente con la sua storia.
Questa bambina, sfollata in una delle strutture allestite dalla Protezione Civile, ha avuto un attacco isterico dopo una delle innumerevoli scosse di terremoto e visto che non riusciva più a smettere di piangere, il Responsabile dell’ASVOM di Montefiascone, il Sig. Tonino Fiani ha pensato bene di dirle: “Sai perché noi della Protezione Civile non abbiamo paura del terremoto? Perché indossiamo questo giubbotto, mettilo anche tu”, e le ha fatto dono di un gilet giallo che aveva a portata di mano. Erika si è tranquillizzata e da allora dorme sempre con il suo gilet della protezione civile, perché con quello indosso non le potrà più succedere nulla, adesso ha il suo scudo protettivo. Con l’occasione ringraziamo i genitori di Marika che ci hanno permesso di raccontare la toccante storia della loro figlia e ci hanno consentito di pubblicare la foto della piccola insieme a Tonino Fiani responsabile dell’ASVOM di Montefiascone.
Tutti noi dobbiamo dare una mano alle piccole Erika ma anche ai piccoli bambini, che non hanno più la serenità e la tranquillità, vittime di un terremoto devastante che non riescono a comprendere. Ma loro riescono a capire il calore e l’affetto che tutti noi saremo in grado di trasmettere partecipando numerosi allo spettacolo del 18 dicembre e regalando tantissimi giochi e materiale didattico per loro.
I nostri allievi della “Scuola di Magia” e i loro insegnanti del “Club Magico di Viterbo” vi aspettano con il loro spettacolo dalle ore 16 nella palestra della Parrocchia Sacra Famiglia di Pianoscarano a Viterbo. Ingresso gratuito.

Condividi:
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.