Tre giorni di magia con la Festa della Luce e delle Lanterne

Vasanello si immerge, di nuovo, in un’atmosfera fatata e senza tempo.
Per tre giorni, dal 9 all’11 giugno, torna l’imperdibile Festa della Luce e delle Lanterne.

Dopo lo straordinario successo della prima edizione nel mese di agosto scorso, l’evento cresce nei numeri e negli appuntamenti, riuscendo a condensare decine di iniziative in un cartellone estremamente variegato.
La manifestazione, organizzata dall’amministrazione comunale da un’idea del consigliere delegato Andrea Fagioni, nasce con il preciso intento di rivitalizzare il centro storico, cuore pulsante dei piccoli centri, in perfetta sinergia con i residenti, le attività commerciali e le numerose associazioni presenti sul territorio.
A partire dal pomeriggio di venerdì 9 agosto l’eleganza e l’incanto di tantissime lanterne saranno posizionate sia a terra che in un tragitto aereo, riuscendo a creare un’incantevole coreografia dai mille colori nel suggestivo centro storico ricco di scorci caratteristici.
Tantissime le novità introdotte quest’anno, dagli spettacoli medievali alle guide interattive nel borgo e nel Castello Orsini, dalla caccia al tesoro storica basata su fatti ed avvenimenti cercando nei monumenti e i luoghi significativi del borgo, ai ludi farnesiani, dalle esibizioni di danza fino alla festa del fuoco con musici, giocolieri e giullari.

Tutte le sere appuntamento enogastronomico caratterizzato dalla tradizione.
Alle 20 apriranno le Vie dei sapori e, nelle antiche taverne che saranno riaperte per l’occasione, sarà possibile gustare prodotti tipici e specialità cucinate secondo le antiche ricette.
Al calar della luce partirà il corteo di luce e, mano mano, saranno depositati lumini e candele sulle finestre e davanti ai portoni.
Sarà poi il lancio di lanterne a concludere tutti gli appuntamenti della tre giorni, in un colpo d’occhio sicuramente straordinario.
La Festa della Luce e delle Lanterne insomma, si prospetta come un evento di quelli da non perdere, in un mix tra originalità e tradizione.

L’appuntamento è a Vasanello il 9-10 e 11 giugno.
Per informazioni è possibile contattare il 349-3517041 o lo 0761-4089302.

Condividi:
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.