Villa Adriana a Tivoli

Giornata speciale come prima domenica del mese, con ingresso gratuito, vi  invitamo a riscoprire una meraviglie del patrimonio mondiale dell’UNESCO, a pochi chilometri da Roma. Villa Adriana  a Tivoli.

La dimora privata che l’imperatore Adriano costruì per sé nel II secolo d.C.: una villa imponente distribuita su un’area di almeno 120 ettari, di cui “solo” circa 40 ettari sono oggi visitabili. Per realizzare un complesso così grandioso Adriano decise di spostare la propria residenza fuori della capitale, scegliendo un territorio verde e ricco di acque, nei pressi di Tivoli, a 28 km da Roma, sui banchi tufacei che si allargano ai piedi dei Monti Tiburtini, sbancando interi ettari di terreni e costruendo terrazze artificiali. Ci vollero diversi anni per realizzare un lavoro d’ ingegneria così perfetto, dotato di cunicoli e passaggi sotterranei che collegano tutti gli ambienti.

Adriano, personalità estremamente versatile, amò in particolar modo l’architettura, cui si dedicò personalmente; ma egli fu anche un grande umanista, viaggiatore, ovvero un pacifista desideroso di assorbire la cultura dei popoli orientali, facenti parte dell’Impero Romano, ma distanti da Roma.

Villa Adriana è un concentrato di architetture particolarissime prevenienti da diversi paesi del mondo antico costruite e condensate nella bellissima Villa Adriana. Potremo, insomma, osservare un tripudio di edifici residenziali, terme, ninfei, padiglioni e giardini che si alternano secondo una distribuzione del tutto inusuale, che non rispecchia la consueta sequenza di ville e domus, anche imperiali. E poi ancora biblioteche, templi, portici, colonnati decorati da straordinari pavimenti mosaicati, volte affrescate e rilievi in stucco rimasti quasi del tutto integri, nonostante siano quasi vecchi di 2000 anni.

Entreremo a casa del grande imperatore, vedremo la caserma dei vigili del fuoco (si, certamente! Anche allora erano assolutamente indispensabili per domare gli incendi!) e le celle dove schiavi e lavoratori abitavano. Visiteremo insieme le varie tipologie di impianti termali e capiremo a cosa servivano queste imponenti costruzioni usate nei modi più disparati. E andremo alla scoperta di Antinoo, il grande favorito di Adriano e indagheremo in merito al loro amore.

Appuntamento
Domenica 1 luglio 2018 alle ore 9.30 in Largo Marguerite Yourcenar, 1  Tivoli (RM) all’ingresso di Villa Adriana

Condizioni
Minimo 15 partecipanti. Prenotazione obbligatoria

Contributo
Per i soci € 6,00 per la visita guidata (il costo della tessera annuale è di €10,00).Biglietto di ingresso gratuito come prima domenica del mese

Informazioni e prenotazioni
Sabrina 339 5718135 info@anticopresente.it  www.anticopresente.it.

Condividi:
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.