Week end tra le Ortensie di Bolsena

Mentre a Bolsena gli abitanti si apprestano a togliere gli ultimi fiori rimasti dell’infiorata del Corpus Domini di domenica scorsa, gli espositori provenienti da varie parti d’Italia, prendono posto per allestire gli stand di fiori e oggettistica. Parte oggi infatti, l’edizione 2017 della Festa delle Ortensie, il tradizionale evento che ogni anno riempie il paese di colori e crea un turismo di intenditori e appassionati del settore.
Per l’occasione, oltre all’esposizione di piante di vario genere, i visitatori avranno l’opportunità di parlare con gli esperti, acquistare libri e oggetti legati alla cura di fiori, giardini e quant’altro. Stand che non può mancare nei tre giorni di festa, è quello enogastronomico: la nostra zona vanta una serie di prodotti che vale la pena degustare e gli organizzatori (Comune e Associazione “Amici delle Ortensie” di Bolsena), hanno pensato anche a come poter valorizzare il prodotto locale.
L’evento si svolgerà principalmente nel centro storico del paese: piazza Matteotti, corso Cavour, San Rocco e i giardini del palazzo del Principe del Drago; ma le vere ortensie, quelle belle, grandi e dai colori che solo la natura può regalare, si trovano lungo i viali del lago e in tutto il resto della passeggiata.

Da dove nasce la festa delle Ortensie? L’ortensia è il fiore predominante a Bolsena, è il fiore che fa da cornice allo splendido lago. Coloro che conoscono bene il paese, ma anche chi c’è stato una sola volta nella propria vita, non può non aver notato le “giganti” ortensie collocate nei viali che portano al lago e intorno ad esso. I colori predominanti sono l’azzurro, il rosa e il lilla ma guardando con attenzione anche il bianco riesce a farsi spazio in mezzo alle altre; nel viale centrale le ortensie si vedono bene con il tramonto, quando il sole sembra essere inghiottito dalle acque, le temperature diventano sopportabili e la gente si riversa nella strada per una passeggiata o un aperitivo.
Come tutti gli eventi, può sempre fare di meglio, può crescere ulteriormente e dare molto al paese e ai suoi abitanti: è successo un tempo, tornerà a farlo.

Isabella

Condividi:
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.