Turismo eco sostenibile , consapevole ed economico nella Tuscia


Il modo di viaggiare sta cambiando molto velocemente.
Tantissime persone rifiutano il turismo di massa che costringe a lunghe interminabili file in coda sulle autostrade, negli aeroporti, alle biglietterie delle stazioni; desiderano un turismo diverso che soddisfi il loro desiderio di conoscere e imparare, ma che sia innovativo, a basso impatto ecologico e sopratutto esclusivo.
Sono persone che scelgono di viaggiare in maniera consapevole, solidale ed eco-sostenibile; scelgono un periodo di bassa stagione perché grazie alla scarsa affluenza di turisti, possono evitare le resse nei posti più visitati, oppure decidono di evitare i viaggi preconfezionati che non permettono di calarsi nello spirito del luogo per decidere di godere di un viaggio unico e affascinante creato solo per loro.
Sono viaggiatori che vogliono conoscere la cucina tipica, il vino biologico, i prodotti dell’orto a Km 0, gli usi e costumi tradizionali. Sono persone che hanno capito il problema fondamentale cioè preservare il territorio che si visita e desiderano contribuire in prima persona a mantenerlo intatto.
La Tuscia è piena di posti interessanti da vedere che sono al di fuori dei normali giri turistici, itinerari che hanno un valore storico e culturale elevato, nuovi percorsi che uniscono la conoscenza storico-culturale con la conoscenza eno-gastronomica. In Tuscia molte strutture offrono laboratori didattici per imparare a cucinare i prodotti locali, laboratori di panificazione ma anche laboratori di ceramica, tanto per fare degli esempi. In questo territorio privilegiato, si trova tutto ciò che si può desiderare, il mare, il sole, il lago, la campagna, i fiumi, i parchi archeologici, i borghi più belli d’italia, nonché anche tanti cibi e vini da gustare con calma e ripetutamente.
In una frase scolpita in una pietra del parco delle meraviglie a Bomarzo si possono leggere queste parole: é un posto che solo a se stesso e a null’altro somiglia

La Tuscia è questo e anche di più, non resta altro che venire a scoprirla.

Condividi:
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.